Australia, V°settimana Cultura Italiana nel Mondo

Home  »  Gli eventi  »  Australia, V°settimana Cultura Italiana nel Mondo
Ott 26, 2005 Nessun commento ›› admin

Si è concluso sabato scorso, riscuotendo un notevole successo, il recital poetico di Corrado Calabrò in Australia, organizzato in ocasione della V Settimana della cultura italiana nel mondo.

Calabrò e il presidente del C3 International Peppino Accroglianò, delegato dalla Direzione Affari Culturali del Ministero degli Esteri, sono da poco rientrati in Italia, portando con sé la gioia e la soddisfazione per la riuscita degli eventi.

Durante le manifestazioni a Sydney e Melbourne, il presidente del C3 Peppino Accroglianò, ha premiato due imprenditori italiani Nick Scali e Antonino Schiavello, come valido esempio di connazionali che in terra straniera sono riusciti, a prezzo di grandi sacrifici, ad onorare l’Italia lontana costruendo due colossi imprenditoriali.

Scali è stato premiato al Club Marconi di Sydney alla presenza, tra gli altri, del console Antonio Verde e del Segretario generale della Camera di Commercio Nicholas Carè. Schiavello, invece, ha ricevuto il riconoscimento nel grandissimo casinò di Melbourne, dove si è svolta una festa organizzata dalla Camera di Commercio di Melbourne, cui ha preso parte il noto cantante Gigi D’Alessio.

Diverse le personalità presenti al recital poetico di Calabrò,
sia nelle sedi di Sydney che in quelle di Melbourne, tra cui:

  • Antonio Verde e Francesco De Conno, consoli italiani rispettivamente a Sydney e a Melbourne;
  • Gerlando Butti e Simonetta Magnani, direttori degli Istituti italiani di Cultura a Sydney e Melbourne;
  • Paolo Mirabella e Vincent Juliano, rispettivamente presidente e vicepresidente della Camera di Commercio di Melbourne;
  • Nick Saraceno, imprenditore di origini italiane;
  • l’avvocato Nicholas Papallo;
  • Matteo Picariello, direttore Istituto Commercio con l’Estero;
  • Teresa Restifa, consigliere del Comitato degli Italiani all’Estero;
  • Toni Campolongo, presidente del Club Marconi;
  • Claudia Marini, viceconsole a Sydney;
  • Toni Labbozzetta, già presidente del Club Marconi



Commenta