Grande successo dei Calabresi di Roma per il “Concerto di Natale 2012”

Home  »  Gli eventi  »  Grande successo dei Calabresi di Roma per il “Concerto di Natale 2012”
Dic 13, 2012 Nessun commento ›› admin

Nella splendida cornice del Circolo Antico Tiro a Volo, si è rinnovata la tradizionale festa di fine anno organizzata dal C3 International, Centro Culturale Calabrese. In linea con i suoi proponimenti di affermare e valorizzare le potenzialità dei calabresi, ancor più dei giovani, numerosi soci e amici si sono incontrati nell’esclusivo circolo sportivo romano condividendo uno splendido spettacolo. Ha aperto la serata il monologo dell’attrice calabrese Annalisa Insardà, recitando “Fierezza e vergogna” un testo dalla formula dinamica e brillante mutuata dal più ispirato Giorgio Gaber, dall’andamento ironico e trasognato, che fotografa con incisivi flash la realtà dolce e dannata di una terra dalle ataviche contraddizioni: la Calabria, conquistando tutti i numerosi convenuti. Ha fatto seguito il saluto di benvenuto del Presidente del C3 International, l’on. Accroglianò, che, afferma: sono felice di condividere l’augurio delle feste natalizie con tutti i soci del C3 International. Mi riempie di gioia, poi, vedere tanti giovani e assistere alla crescita del gruppo C3Young, rimango pieno di gratitudine e commosso per la numerosissima partecipazione e adesione al nostro invito. Si è proceduto subito dopo all’inizio del Concerto con l’artista Domenico Severino, pianista cantante, unitamente alla sua Band, Peppe D’Agostino alle chitarre e Francesco “Panchito” Surace alle percussioni. Un concerto live che ha racchiuso un’antologia delle più famose canzoni italiane degli ultimi cinquant’anni, dando ampio spazio a grandi autori della musica italiana. Il pubblico che ha fatto riscontrare il ‘tutto esaurito’, ha accompagnato con grande entusiasmo Domenico Severino durante l’esecuzione dei brani proposti, lasciandosi coinvolgere nell’armonia dei brani. Tantissimi i calabresi illustri intervenuti e tra essi: Saverio Ruperto, Sottosegretario di Stato all’Interno; Corrado Calabrò Presidente Emerito Consiglio di Stato; Cesare Mirabelli, Presidente emerito della Corte Costituzionale e Consigliere Generale della Città del Vaticano; Giuseppe Marra, Direttore ed Editore AdnKronos; Lino Morgante, Direttore della Gazzetta del Sud; Riccardo Greco, Presidente Sezione Tribunale di Bari; il Prof. Eugenio Gaudio, Preside Facoltà di Medicina Università La Sapienza; l’on. Gianpaolo Chiappetta, Presidente Gruppo Pdl Regione Calabria; il Commendatore Gerardo Smurra; il Conte Ernesto Vitetti; Gerardo Sacco, Maestro Orafo; la Prof.ssa Raffaella Docimo, Docente Universitaria; il Prefetto Francesco La Motta e tanti altri amici illustri tra cui moltissimi giovani del gruppo Young C3, tra essi Maria Assunta Veneziano, Damiano Tessaro, Daniele Smurra, Pierangelo Fabiano. Durante la serata sono state consegnate numerose tessere ai Soci Senior e Young del C3, le cui iscrizioni danno anche la possibilità di usufruire di sconti in vari locali e attività commerciali della città come Ristoranti (Osteria del’Orso, Capo Boi, Strabbioni, Osteria Benaco), Teatri (Salone Teatro Margherita) e negozi di abbigliamento (Gibot). La serata si è conclusa con un rinfresco a base di squisitezze calabresi, con dolci tipici e spumanti offerti dalla ditta Felicetti, Lento e Ferrocinto. Conferma il C3 International il suo spiccato senso della cura, tipica del cuore calabrese che, sempre solidale manifesta il suo accorato intento di buon augurio in prospettive e novità da offrire.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 




Commenta