La XXIII Edizione del Premio Internazionale “La Calabria nel Mondo”

Home  »  Gli eventi  »  La XXIII Edizione del Premio Internazionale “La Calabria nel Mondo”
Apr 16, 2014 1 Commento ›› admin

Il 19 giugno la festa dei Calabresi in Campidoglio

La XXIII Edizione del Premio Internazionale la Calabria nel Mondo si svolgerà giovedì 19 giugno alle 17 in Campidoglio presso la Sala Protomoteca. Un’edizione – anche questa – particolarmente importante, con la premiazione di illustri calabresi che con il loro lavoro e la loro attività danno lustro alla propria terra.
Gli ospiti. Introdurrà la giornalista Rai Maria Gabriella Capparelli e seguiranno i saluti del Presidente cav. on. Peppino Accroglianò, della vice presidente della Giunta regionale della Calabria Antonella Stasi, del Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, del presidente del Consiglio regionale della Calabria Francesco Talarico, del sindaco di Roma Ignazio Marino e dell’assessore alla cultura del Comune di Roma Flavia Barca.
Evento musicale in memoria del maestro Luciano Pavarotti. Presenta l’attrice Monica Vallerini. Interverranno i musicisti: tenore: M° Stefano Gagliardi, violino: M° Simona Bruno, pianoforte:M° Giovanni Monti.

I premiati 2014

Maria Antonietta Aloe Spiriti
Professore aggregato di Ematologia, Facoltà di Medicina e Psicologia Università “La Sapienza”, Roma

Carmine Belfiore, Questore Terni

Irene Bertucci
Dottore Commercialista, Revisore Legale dei Conti, Docente in Bilancio di Sostenibilità

Vincenzo Bonifati, Presidente Gruppo Bonifati

Giovanna Cagliostro, Prefetto di Lucca

Ernesto Carbone, Deputato PD al Parlamento

Giuseppe Chiné
Capo Ufficio Legislativo Ministero della Salute, Consigliere di Stato

Thomas Ciampa, Vice Presidente Warner Bros

Carmelo Rizzo Peralta, Ambasciatore Repubblica di Honduras

Antonio Pileggi, Ordinario Diritto del Lavoro Luiss

Giuseppe Smorto, Caporedattore “La Repubblica”, Responsabile di Repubblica.it

Annamaria Terremoto, Capo Redattore RAI TGR Calabria

Arturo De Felice, Direttore DIA, Direzione Investigativa Antimafia

Ercolino Ferraina, Pittore e Promotore Culturale

Antonio Lucibello, Arcivescovo di Thurio, Nunzio Apostolico di Turchia

Mauricio Macrì, Sindaco di Buenos Aires

Ernesto Madeo, Presidente Filiera Madeo

Gerardo Mancuso, Direttore Generale Azienda Sanitaria Provinciale Catanzaro

Massimo Marrelli, Direttore Sanitario e Operatore Medico Chirurgo

Francesco Mazzei, Celebrity Chef

Marcella Panucci, Direttore Generale Confindustria

Salvatore Lento, Cantine Lento
Premio Speciale per i 50 anni di attività

 




Commenti

  1. Mi è piaciuta questa manifestazione dei nostri eccellenti personaggi calabresi, sono orgogliosa della mia terra “La Calabria” l’antica Italia Questo il suo nome: significa “Terra di Vitellium “dedicata a questo personaggio storico greco che visse e morì in Calabria durante la Magna Grecia. Italia deriva dalla nostra terra, e fù appunto Cesare ottaviano Augusto imperatore che denominò i popoli conquistati, popoli italici, dal nome della Calabria. siamo orgogliosi di aver dato il nome alla nazione. Questa cosa è poco diffusa e non lo si sa.

Commenta